6.9 C
Rome
sabato 13 Aprile 2024

IVA: COMPENSAZIONE CON LIMITE RIDOTTO AD €. 5.000

Il Decreto Semplificazioni (D. L. 16/2012) ha ridotto a decorrere dal 1° gennaio 2013, il diritto di poter compensare il proprio credito Iva (ad esempio: ritenute, imposte e contributi in F24 entro il sede di ogni mese) dai precedenti  € 10. 000 agli attuali € 5. 000.

IVA: Compensazione con limite ridotto ad € 5. 000

 

Compensazione IVA e Visto di conformità

Il Decreto Semplificazioni (D. L. 16/2012) ha ridotto a decorrere dal 1° gennaio 2013, il diritto di poter compensare il proprio credito Iva (ad esempio: ritenute, imposte e contributi in F24 entro il sede di ogni mese) dai precedenti  €. 10. 000 agli attuali € 5. 000.

Pertanto il credito annuale IVA 2012 può essere portato a compensazione di contributi ed imposte  in F24 solo per importo inferiori ad €. 5. 000 (cfr Risoluzione 321/E Agenzia delle Entrate del 29 luglio 2008). Per somme comprese tra 5. 000 ed €. 15. 000sarà possibile usufruire della compensazione solo dal 16 del mese successivo a quello previsto per la presentazione del Modello IVA Annuale (N. B.  la quale può essere presentata solo successivamente al 31 gennaio 2013).

Visto di conformità

Per la compensazione del credito IVA per importi oltre €. 15. 000 e fino ad €. 516. 456,90 occorre il Visto di Conformità del proprio.

RICHIEDI UNA CONSULENZA AI NOSTRI PROFESSIONISTI

Abbiamo tutte le risorse necessarie per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.
Non esitare, contatta i nostri professionisti oggi stesso per vedere come possiamo aiutarti.
Oppure scrivici all'email info@commercialista.it

Dott. Alessio Ferretti

Tributarista Qualificato Lapet ai sensi della Legge 4/2013, referente di Networkfiscale.com, Commercialista.it, Commercialista.com, amministratore e consigliere in varie società. Dottore Commercialista ODCEC di Roma nr di iscrizione AA12304

Profilo completo e Articoli Dott. Alessio Ferretti

Iscriviti alla Newsletter

Privacy

Focus Approfondimenti

Altri Articoli