7 C
Rome
sabato 13 Aprile 2024
Home Fisco e Contenzioso Studio Commercialista e Tributario esperto e specializzato chiedi un parere ed un preventivo Sanatoria Equitalia rottamazione dei ruoli 2016 2017 testo del disegno di legge a chi sono rivolti i benefici come funzione e quanto conviene

Sanatoria Equitalia rottamazione dei ruoli 2016 2017 testo del disegno di legge a chi sono rivolti i benefici come funzione e quanto conviene

Il disegno di legge (ddl) ‘rottamazione dei ruoli’, così denominato dalla senatrice Anna Maria Bernini, che lo ha proposto col sostegno del collega Emilio Floris, in seno alla commissione finanze e tesoro del senato, prevede abbattimenti delle somme dovute (es, imposte e contributi) ed annullamento di interessi di mora, sanzioni ed aggi.

Sanatoria Equitalia: il CDM ha prorogato il termine al 21 aprile 2017

Dott. Alessio Ferretti - Data di Pubblicazione: 27/03/2017 - 43506 visualizzazioni.
Sanatoria Equitalia: il CDM ha prorogato il termine al 21 aprile 2017

Le domande di rottamazione Equitalia possono essere presentate anche in modalità telematica tramite Pec ed email, ma non tutti ne sono ancora a conoscenza; inoltre, in molti preferiscono fare file interminabili e mettersi in coda alle prime ore del mattino piuttosto che rivolgersi ad un commercialista, con il quale effettuare non soltanto il calcolo di convenienza della rottamazione delle cartelle ma anche inviare domanda online evitando le code agli sportelli ed il rischio di tornare a casa con un nulla di fatto.

Viene, inoltre, prorogato al 15 giugno 2017 anche il termine di scadenza concesso ad Equitalia per rispondere ai contribuenti.

Il Governo ha quindi varato il decreto legge che dispone la proroga al 21 aprile 2017 del termine, originariamente fissato al 31 marzo, per l’adesione alla definizione agevolata delle cartelle prevista dal D. L. 193/2016.

In particolare, il decreto legge riscrive lo scadenzario della rottamazione delle cartelle Equitalia come segue:

·       scadenza al 21 aprile 2017 (dalla data del 31 marzo) per la presentazione della domanda di rottamazione;

·       scadenza 15 giugno 2017 (dalla data del 31 maggio) per il termine delle risposte del concessionario della riscossione.

N. B: il Decreto Legge in oggetto non modifica i termini di pagamento previsti dalla normativa vigente.

Le domande di rottamazione Equitalia possono essere presentate anche in modalità telematica tramite Pec ed email, ma non tutti ne sono ancora a conoscenza; inoltre, in molti preferiscono fare file interminabili e mettersi in coda alle prime ore del mattino piuttosto che rivolgersi ad un commercialista, con il quale effettuare non soltanto il calcolo di convenienza della rottamazione delle cartelle ma anche inviare domanda online evitando le code agli sportelli ed il rischio di tornare a casa con un nulla di fatto.

CONSIGLIATO: Affidate incarico ad uno dei nostri consulenti per li calcolo di fattibilità e l’eventuale invio dell’istanza di adesione alla Legge n. 193/2016.

Rottamazione cartella Equitalia 2017, avviso di accertamento esecutivo Agenzia delle Entrate ed avviso di addebito INPS, nuove scadenze dopo la proroga:

·       entro lo scorso 28 febbraio 2017 Equitalia avrebbe dovuto comunicare al contribuente eventuali carichi affidati all’ente di riscossione e non ancora comunicati e/o notificati (qualora non abbiate ancora ricevuto nulla potete comunque rivolgervi al contact center o agli sportelli dedicati);

·       entro il prossimo 21 aprile 2017 il contribuente potrà presentare la domanda di accesso agli sconti su sanzioni e interessi;

·       entro venerdì 15 dicembre 2017 dovrà essere stato versato almeno il 70% del debito complessivo;

·       entro settembre 2018 dovrà essere concluso il pagamento rateale con il pagamento del residuo 30%.

Che fine fanno i pignoramenti se avete aderito alla rottamazione Equitalia?

Guida fiscale pignoramenti Equitalia 2017

  • Numero di Visualizzazioni: 38229
  • Commenti: 0
Che fine fanno i pignoramenti se avete aderito alla rottamazione Equitalia?
Chiariamo che fine fanno i pignoramenti già "scattati" se avete aderito nei termini (entro il 21 aprile 2017) alla rottamazione delle cartelle esattoriali e cosa invece Equitalia non potrà più fare se avete scelto la sanatoria dei ruoli 2017 prima dell'avvio delle procedure esecutive.   ...

Rottamazione cartelle Equitalia 2017 prorogata al 21 aprile. Come aderire, istruzioni sul pagamento rateale e statistiche sulle istanze presentate.

Guida alla rottamazione delle cartelle Equitalia 2017

  • Numero di Visualizzazioni: 25093
  • Commenti: 0
Rottamazione cartelle Equitalia 2017 prorogata al 21 aprile. Come aderire, istruzioni sul pagamento rateale e statistiche sulle istanze presentate.
I contribuenti che non hanno fatto in tempo ad aderire alla sanatoria Equitalia entro il 31 marzo 2017, possono tirare  un sospiro di sollievo perché con il Decreto Legge n 36/2017  tale termine è stato ufficialmente prorogato “in extremis”  al 21 aprile. Vediamo con questa guida in ...

Rottamazione della cartelle Equitalia 2017: sintesi del testo definitivo ed assistenza alla presentazione dell’istanza

Come presentare istanza di adesione alla rottamazione

Rottamazione della cartelle Equitalia 2017: sintesi del testo definitivo ed assistenza alla presentazione dell’istanza
In sintesi, il Decreto Legge n. 193 del 2016 è stato convertito con Legge 225 del 1° dicembre 2016, ha stabilito che le rate trimestrali sono un massimo di cinque e non quattro come inizialmente previsto, la data ultima di presentazione dell’istanza è stata prorogata al 31. 03. 2017 e sono ...

Rottamazione della cartelle Equitalia 2017: Come e quando conviene presentare l’istanza di adesione

Guida alla computo delle convenienza e strategia da adottare

Rottamazione della cartelle Equitalia 2017: Come e quando conviene presentare l’istanza di adesione
Il 22. 10. 2016 il Consiglio dei Ministri ha approvato il Decreto Legge n. 193/2016. , confermando l’abolizione delle sanzioni e degli interessi di mora, Relativamente ai carichi inclusi in ruoli, affidati agli agenti della riscossione negli anni dal 2000 al 2015 facendo di fatto rimanere in ...

Focus Approfondimenti