6.9 C
Rome
sabato 13 Aprile 2024

Terreni Agricoli Incolti

Imu: i terreni agricoli non coltivati sono esenti dall’imu sia le istruzioni ministeriali al modello dichiarativo imu che la circolare del ministero delle finanze, la 3/df/2012 concordano nel riconoscere l’esenzione imu dei terreni agricoli incolti, anche quelli collinari o montani. Ai fini dell’imu sono oggetto dell’imposta solo due grandi categorie di terreni: 1. Terreni edificabili; 2. Terreni agricoli.

IMU: I TERRENI AGRICOLI NON COLTIVATI SONO ESENTI DALL’IMU

Dott. Alessio Ferretti - Data di Pubblicazione: 13/02/2013 - 33211 visualizzazioni.

Sia le istruzioni ministeriali al modello dichiarativo IMU che la circolare del Ministero delle Finanze, la 3/DF/2012 concordano nel riconoscere l’esenzione IMU dei terreni agricoli incolti, anche quelli collinari o montani.

IMU: I TERRENI AGRICOLI NON COLTIVATI SONO ESENTI DALL’IMU

Sia le istruzioni ministeriali al modello dichiarativo IMU che la circolare del Ministero delle Finanze, la 3/DF/2012 concordano nel riconoscere l’esenzione IMU dei terreni agricoli incolti, anche quelli collinari o montani.

Ai fini dell’IMU sono oggetto dell’imposta solo due grandi categorie di terreni:

1.       terreni edificabili;

2.       terreni agricoli.

In sintesi, se un terreno non è edificabile in base allo strumento urbanistico adottato  (PRG o PUGC), non può che essere agricolo, anche se incolto.

Sia per le istruzioni ministeriali al modello dichiarativo IMU che per la circolare del Ministero delle Finanze, la 3/DF/2012 i terreni agricoli situati nei Comuni elencati dalla Circolare n. 9 del 14. 06. 1993 dal Ministero delle Finanze (ICI) cosiddetti  collinari o montani SONO ESENTI DALL’IMU.

Dal un punto di vista della tassazione, tali terreni, ricadono nel disposto dell’articolo 31 del TUIR DPR 917/86, il quale disciplina l’ordinaria tassazione ai fini irpef sul reddito domenicale ridotto al 30%.

Focus Approfondimenti