17.6 C
Rome
venerdì 17 Maggio 2024

Permuta di Immobili

Esaminiamo il sintesi, il caso frequente di una società di capitali che acquista il terreno (area edificabile) da un privato con permuta di immobile futuro non ancora esistente. La risoluzione 460210 del 1989 ha esaminato la fattispecie costituita dalla cessione di un terreno edificabile di proprietà di una persona fisica, non soggetto iva, in cambio della costruzione di alcuni appartamenti, riconoscendo a tale operazione il carattere di permuta.

Permuta immobile da costruire: guida completa

Valeria Ceccarelli - Data di Pubblicazione: 19/04/2024 - 1832 visualizzazioni.
Permuta immobile da costruire: guida completa

La permuta di un immobile da costruire è un’operazione immobiliare che consiste nello scambio di un immobile già esistente con un immobile ancora da costruire.

Come funziona

In una permuta di un immobile da costruire, la parte che cede l’immobile esistente (detto “permutante”) riceve in cambio, dal costruttore (detto “permutato”), un immobile di nuova costruzione, solitamente un appartamento in un edificio in fase di realizzazione.

Vantaggi

La permuta di un immobile da costruire presenta diversi vantaggi per entrambe le parti:

  • Per il permutante:
    • Possibilità di vendere l’immobile senza dover cercare un acquirente
    • Pagamento rateale del nuovo immobile, solitamente con dilazione fino alla consegna
    • Trasferimento diretto dalla vecchia alla nuova casa, senza necessità di intermediari
    • Possibilità di personalizzare il nuovo immobile secondo le proprie esigenze
  • Per il costruttore:
    • Acquisizione di un immobile senza dover sborsare denaro contante
    • Maggiore facilità di vendita degli immobili da costruire
    • Miglioramento del flusso di cassa

 

Aspetti da considerare

Tuttavia, la permuta di un immobile da costruire presenta anche alcuni aspetti da considerare:

  • Valutazione degli immobili: È importante che la valutazione degli immobili sia equa e trasparente, per evitare squilibri economici tra le parti.
  • Tempi di realizzazione: Il tempo necessario per la costruzione dell’immobile potrebbe essere più lungo rispetto a quello di una compravendita tradizionale.
  • Rischi connessi all’impresa costruttrice: È importante verificare l’affidabilità dell’impresa costruttrice e la qualità dei materiali utilizzati.
  • Clausole contrattuali: Il contratto di permuta deve essere redatto con attenzione e deve contenere tutte le clausole necessarie per tutelare i diritti di entrambe le parti.

 

Come fare una permuta di un immobile da costruire

Se stai pensando di fare una permuta di un immobile da costruire, è importante seguire questi passaggi:

  • Scegliere un costruttore affidabile: Verifica l’esperienza e la reputazione del costruttore, consulta le recensioni di altri clienti e richiedi i progetti di altri immobili realizzati.
  • Richiedere una valutazione del tuo immobile: Rivolgiti a un professionista per ottenere una valutazione precisa e aggiornata del tuo immobile.
  • Negoziare il contratto di permuta: Assicurati che il contratto contenga tutte le clausole necessarie per tutelare i tuoi diritti, come il prezzo del nuovo immobile, i tempi di consegna, le modalità di pagamento e le garanzie.
  • Fare i necessari controlli: Verifica che il costruttore abbia ottenuto tutti i permessi necessari per la costruzione dell’immobile e che l’immobile sia conforme alle normative urbanistiche.
  • Affidarsi a un notaio: Un notaio ti aiuterà a redigere correttamente il contratto di permuta e a garantire la regolarità della compravendita.

 

Conclusione

La permuta di un immobile da costruire può essere un’ottima opportunità per chi desidera vendere il proprio immobile e acquistare un nuovo immobile senza dover affrontare le difficoltà di una compravendita tradizionale. Tuttavia, è importante valutare attentamente tutti gli aspetti dell’operazione e affidarsi a professionisti competenti per tutelare i propri diritti.

PERMUTA IMMOBILIARE: GUIDA E VADEMECUM FISCALE- TERRENO EDIFICABILE IN CAMBIO DI IMMOBILE DA COSTRUIRE

PERMUTA IMMOBILIARE: GUIDA E VADEMECUM FISCALE- TERRENO EDIFICABILE IN CAMBIO DI IMMOBILE DA COSTRUIRE
Nella permuta di terreni edificabili, se il cedente non è un soggetto IVA, si rende applicabile l’imposta proporzionale di registro, ai sensi dell’art. 43 del D. P. R. N. 131/1986, oltre alle imposte ipotecarie e catastali. Successivamente, la cessione del fabbricato all’ex proprietario del ...

PERMUTA: AREE EDIFICABILI A FRONTE DI IMMOBILI DA COSTRUIRSI

PERMUTA: AREE EDIFICABILI A FRONTE DI IMMOBILI DA COSTRUIRSI
Esaminiamo il sintesi, il caso frequente di una società di capitali che acquista il terreno (area edificale)  da un privato con  permuta di immobile futuro non ancora esistente. Permuta: Aree edificabili a fronte di immobili da costruirsi Esaminiamo il sintesi, il caso frequente di una società ...

Focus Approfondimenti