Analizziamo l'accordo...
Menu
  1. Il Network
  2. Fisco e Tributi
    1. abitazione principale
    2. ace (aiuti crescita economica)
    3. adempimenti fiscali
    4. affitti & locazioni
    5. alberghi - hotel - affittacamere - b&b
    6. appalti privati e pubblici
    7. apporti infruttiferi
    8. assegnazione azioni proprie
    9. assegnazioni al socio in natura
    10. assegnazione di beni immobili
    11. autovetture ed automezzi
    12. beni in uso ai soci
    13. cedolare secca
    14. cessione quote srl
    15. cloud
    16. compenso amministratore
    17. comunicazione beni ai soci
    18. conferimento
    19. contabilita' in outsourcing
    20. costi deducibili
    21. credito di imposta
    22. cubatura
    23. detrazioni ed incentivi
    24. dichiarazione
    25. dividendi
    26. domini internet o nomi a dominio
    27. dossier
    28. due diligence
    29. employee benefits
    30. errori in fattura
    31. escort
    32. fatture
    33. finanziamento all'amministratore
    34. fiscalità internazionale
    35. fonti di energia rinnovabili
    36. giochi d'azzardo
    37. guide e vademecum fiscali
    38. impairment test
    39. imposta di registro
    40. imposte saldi ed acconti
    41. imu
    42. indennità di trasferta
    43. interpelli agenzia entrate
    44. inventario
    45. irap
    46. iva imposta valore aggiunto
    47. ivie
    48. leasing
    49. legge di stabilita 2015
    50. manutenzioni
    51. marchio
    52. mediazione tributaria
    53. nuove attivita' ed agevolazioni
    54. obbligazioni nelle srl
    55. operazioni straordinarie
    56. parcella
    57. patent box
    58. perdite fiscali riportabilita'
    59. perdita sistematica
    60. permuta di immobili
    61. piano di risanamento aziendale
    62. prestiti a soci ed amministratori
    63. prima casa
    64. rateizzazioni
    65. ravvedimento operoso
    66. regime dei minimi
    67. rimanenze
    68. rimborso spese
    69. risarcimenti o indennita'
    70. risparmio energetico
    71. ristrutturazioni edilizie
    72. ristoranti e trattorie
    73. ritenute a titolo di acconto
    74. rivalutazione terreni edificabili
    75. rivalutazione immobili
    76. rivalutazione quote e partecipazioni
    77. royalty
    78. scadenze da monitorare
    79. servitù non aedificandi
    80. sigarette elettroniche
    81. societa' estere
    82. societa' tra professionisti
    83. spesometro
    84. srl a capitale ridotto
    85. srl ordinaria
    86. super ammortamento
    87. tassa di vidimazione annuale libri
    88. terreni
    89. yacht & catamarani
  3. Fisco e Contenzioso
  4. Fisco Sport e Non Profit
  5. Fisco ed Agricoltura
  6. Fisco Editoria TV
  7. Tax Credit
  8. Lavoro
  9. E-Commerce
  10. Dogana




Enter Title

Focus

Vuoi efficientare al massimo la tua attività? Avvia o affiliati ad un franchising! 💥

Analizziamo l'accordo...

Vuoi efficientare al massimo la tua attività? Avvia o affiliati ad un franchising! 💥

Vuoi efficientare al massimo la tua attività? Avvia o affiliati ad un franchising! 💥

Che cos’è?

Il franchising è un accordo commerciale con cui un’azienda concede ad un’altra, a fronte del pagamento di un canone, il diritto di usare il proprio marchio, la propria insegna ed il proprio know-how, fornendo assistenza e formazione. 

Nel franchising i due soggetti sono giuridicamente ed economicamente indipendenti, ma hanno oneri e benefici reciproci.

Chi sono i soggetti?

-       Affiliante, o franchisor, è la “mente” dell’idea imprenditoriale, possiede già un marchio ed eroga servizi o vende prodotti con il proprio know-how.

-       Affiliato, o franchisee, è un’attività, in genere nascente, che spinta dall’iniziativa di avviare un business "vincente", utilizza il marchio del franchisor.

In base agli accordi contrattuali, il franchisor metterà a disposizione del franchisee:

-       utilizzo del marchio;

-       know-how, conoscenze e competenze;

-       formazione e consulenza;

-       assistenza. 

Il franchisee, nei confronti del franchisor:

-       rispetta gli standard e modelli stabiliti;

-       riconosce al franchisor una fee di ingresso;

-       riconosce al franchisor una royalty, ovvero percentuale sugli utili prodotti;

-       può riconoscere un canone per le campagne di marketing.

Quali sono i vantaggi del franchising? 

In questo accordo commerciale, il franchisee ha la possibilità di avviare un’attività in autonomia ma all’interno di una rete commerciale già avviata, ciò diminuisce il rischio imprenditoriale e consente di operare in un’attività con maggiore possibilità di riuscita grazie al brand, alla formazione, alla consulenza ed all’assistenza dei “big”, già pronti ad affrontare la realtà commerciale. 

Pertanto, il franchisee avrà:

-       minor rischio d’impresa;

-       trasmissione del know-how;

-       formazione ed assistenza.

Allo stesso tempo, il franchisor ha la possibilità di veder crescere la sua idea imprenditoriale con il supporto dei vari partner coinvolti.


Un franchising è il miglior modo per espandere la propria attività e rendere conosciuto, a livello nazionale ed internazionale, il proprio marchio.

Desideri crearlo? Contattaci subito per ottenere l'esito di fattibilità della tua azienda!


Stampa

Junior Consultant Silvia PiccaJunior Consultant Silvia Picca

Altri articoli di Junior Consultant Silvia Picca

Contatta autore

Contatta autore

x

Ultime notizie

Vuoi efficientare al massimo la tua attività? Avvia o affiliati ad un franchising! 💥

Analizziamo l'accordo...

Vuoi efficientare al massimo la tua attività? Avvia o affiliati ad un franchising! 💥

Che cos’è?

Il franchising è un accordo commerciale con cui un’azienda concede ad un’altra, a fronte del pagamento di un canone, il diritto di usare il proprio marchio, la propria insegna ed il proprio know-how, fornendo assistenza e formazione. 

Contributo a fondo perduto: pronto il modello per la richiesta per chiedere i ristori

Emesso il 12.11.2020 il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate con sui a decorrere dal 18 novembre e fino al 14 gennaio 2021 sarà possibile richiedere il contributo a fondo perduto per gli esercenti dei centri storici dei comuni capoluogo di provincia o di città metropolitana colpiti dal calo dei turisti stranieri causato dell’emergenza Covid-19, previsto dall'art. 59 del Decreto Agosto n. 104/2020.

Contributo a fondo perduto: pronto il modello per la richiesta per chiedere i ristori

Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate del 12 novembre 2020, prot. n. 0352471/2020, sono definite le modalità di presentazione dell’istanza, il contenuto informativo, i termini di presentazione e ogni altro elemento necessario all’attuazione delle disposizioni articolo 59 del decreto-legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126, cd. “Decreto Agosto” istitutive dell’aiuto per sostenere le imprese dei centri storici colpiti dal calo del turismo estero causato dal Covid-19.

Decreto ristori bis (DPCM 09.11.2020): Elenco delle Attività a cui spetta il credito d’imposta da locazione immobili strumentali - commerciali (Tax Credit Affitti 60%) e quello per affitto d’azienda

Misure a sostegno delle imprese causa crisi economico finanziaria (stagflazione) da pandemia covid-19

Decreto ristori bis (DPCM 09.11.2020): Elenco delle Attività a cui spetta il  credito d’imposta da locazione immobili strumentali - commerciali (Tax Credit Affitti 60%) e quello per affitto d’azienda

Il DPCM del 09.11.2020 all’articolo 4 (con riferimento all’articolo 8 del DPCM del 28.10.2020 “Decreto ristori 1”), ha ampliato le attività economiche che hanno diritto di usufruire del tax credit derivante dal pagamento di locazioni commerciali, estendendo i codici ATECO per attività/unità locali/stabilimenti che ubicati in “zona rossa” rispetto a coloro che avevano dovuto sospendere attività o ridurlà in funzione del codici ATECO indipendentemente ove fossero ubicati.

Il credito d’imposta spetta alle imprese operanti nei settori di cui all’allegato 1 e  2 del D.L. n. 149/20 e quelle che svolgono attività di cui ai codici ATECO 79.1, 79.11, e 79.12 (leggi nota sottostante), la cui sede operativa/unità locale è ubicata nel territorio nazionale, all’interno delle “zone rosse”. Il credito di imposta per le locazioni spetta con un calo del fatturato di almeno il 50% nei mesi di ottobre, novembre e dicembre 2020 comparato allo stesso periodo del 2019) in relazione alla singola mensilità.

Decreto ristori bis (DPCM 09.11.2020): Attività delle Agenzie di Viaggio e dei Tout Operator credito d’imposta locazioni (Tax Credit Affitti 60%) ed affitti d’azienda

Misure di sostegno alle imprese danneggiata dalla crisi economica da Covid-19

Decreto ristori bis (DPCM 09.11.2020): Attività delle Agenzie di Viaggio e dei Tout Operator credito d’imposta locazioni (Tax Credit Affitti 60%) ed affitti d’azienda

Il DPCM del 09.11.2020 all’articolo 4 (con riferimento all’articolo 8 del DPCM del 28.10.2020 “Decreto ristori 1”), ha ampliato le attività economiche che hanno diritto di usufruire del tax credit derivante dal pagamento di locazioni commerciali, estendendo i codici ATECO per attività/unità locali/stabilimenti che ubicati in “zona rossa”.

DECRETO RISTORI - CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO: CHI PUÒ RICHIEDERLO ED IN QUALE MISURA?

Pasticcerie, sale bingo, ristoranti, hotel et similia...

DECRETO RISTORI - CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO: CHI PUÒ RICHIEDERLO ED IN QUALE MISURA?

Al fine di  sostenere gli imprenditori più penalizzati dalle misure restrittive, introdotte con  il  Decreto  del Presidente del  Consiglio  dei  Ministri  del  24  ottobre  2020 per contenere la diffusione dell'epidemia "Covid-19", è riconosciuto un contributo a fondo perduto.

RSS

Recapiti e Contatti






Newsletter

Commercialista.it

il fisco facile per tutti

Le nostre Due Diligence

 
   
   
   
 
 
   
   
 
 

SEGUICI SUI SOCIAL

NEWSLETTER SIGNUP Subscribe

CONTATTI

Commercialista.it S.r.l. a socio unico

info@networkfiscale.com  

NUMERO VERDE  800.19.27.56

Capitale Sociale i.v. 10.000

Sede Legale Via Boezio 4c, Roma

Sede operativa per il Lazio,  Via Rocca di Papa n. 26, Albano Laziale  (Roma)

Sede operativa per la Sardegna, Via XX Settembre n. 7  e  9, Quartu Sant'Elena (Cagliari)   

C.F. & P.IVA 12059071006
Iscritta al Registro Imprese di Roma al n. 12059071006
Periodico telematico Reg. Tribunale di Velletri n. 11/2018

Periodico iscritto alla USPI


Direttore responsabile: Dott. Alessio Ferretti

www.networkfiscale.com     www.commercialista.it 

www.pareretributario.com    www.parerefiscale.com 

www.parerepenale.it         www.parereproveritate.com       

www.parerecivile.com        www.parerepenale.com

www.duediligence.it          www.parerelavoro.com

Termini Di UtilizzoPrivacyCopyright 2021 by Network Fiscale S.r.l. a socio unico p.i & c.f. 12059071006
Back To Top