26.9 C
Rome
venerdì 14 Giugno 2024

Contributi alle Imprese per il reinserimento del personale Over 50

Contributi alle Imprese per il reinserimento del personale Over 50

Azione a supporto della ricollocazione dei manager over 50 in stato di disoccupazione Porre un argine alla perdita di occupazione manageriale nell’attuale scenario di crisi. Questo il principale obiettivo del progetto che mira all’inserimento occupazionale di dirigenti over 50 disoccupati, promosso e finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ed attuato da Italia Lavoro nell’ambito dell’Azione di sistema Welfare to Work per le politiche di reimpiego.

Le azioni previste nell’ambito del progetto, attuate in collaborazione con Federmanager e Manageritalia, beneficiano di un finanziamento del Ministero del Lavoro pari a 10 milioni di euro, destinati ad incentivi a favore delle aziende per l’assunzione di dirigenti over 50 in stato di disoccupazione, nella forma di un bonus di importo variabile secondo le diverse modalità di contratto di lavoro che verranno concretamente applicate.

Il contributo di cui potranno usufruire i datori di lavoro è pari a: 10. 000 euro per ogni dirigente assunto con contratto a tempo indeterminato o a tempo determinato di almeno 24 mesi; 5. 000 euro per ogni dirigente assunto con contratto a tempo determinato di almeno 12 mesi; 5. 000 euro per ogni dirigente assunto con contratto di collaborazione a progetto di almeno 12 mesi.  Incentivi all’assunzione:

Il contributo all’inserimento è fissato in: 10. 000 euro per ogni manager over 50 in stato di disoccupazione assunto con contratto a tempo indeterminato o determinato di almeno 24 mesi;  5. 000 euro per ogni manager over 50 in stato di disoccupazione assunto con contratto a tempo determinato di almeno 12 mesi; 5. 000 euro per ogni manager over 50 in stato di disoccupazione assunto con contratto di collaborazione a progetto di almeno 12 mesi. L’incentivo non ha effetto retroattivo, ma si riferisce alle assunzioni che interverranno dopo la data di pubblicazione del bando.

Destinatari

Possono presentare domanda i datori di lavoro in regola con l’applicazione del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro, con gli obblighi contributivi ed assicurativi e con le norme che disciplinano la materia del lavoro in genere.

I datori di lavoro, inoltre, non dovranno avere in corso o attivato – nei 12 mesi precedenti la data di presentazione della domanda – procedure concorsuali, dovranno dichiarare di non essere sottoposti ad alcuna misura di prevenzione e non dovranno aver licenziato nei 12 mesi precedenti dirigenti, anche appartenenti a società collegate o facenti parte del medesimo gruppo.

Beneficiari

Ex dirigenti, che al momento dell’ assunzione abbiano compiuto i 50 anni di età e risultino disoccupati.
Nel caso in cui l’ultimo rapporto di lavoro si sia concluso per effetto di una transazione economica a favore del lavoratore, il requisito dello stato di disoccupazione deve essere posseduto da almeno 6 mesi.

Committente

Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Durata
11 gennaio 2011 – 30 novembre 2011

RICHIEDI UNA CONSULENZA AI NOSTRI PROFESSIONISTI

Abbiamo tutte le risorse necessarie per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.
Non esitare, contatta i nostri professionisti oggi stesso per vedere come possiamo aiutarti.
Oppure scrivici all'email info@commercialista.it

Dott. Alessio Ferretti

Tributarista Qualificato Lapet ai sensi della Legge 4/2013, referente di Networkfiscale.com, Commercialista.it, Commercialista.com, amministratore e consigliere in varie società. Dottore Commercialista ODCEC di Roma nr di iscrizione AA12304

Profilo completo e Articoli Dott. Alessio Ferretti

Iscriviti alla Newsletter

Privacy

Focus Approfondimenti

Altri Articoli