Menu
  1. Il Network
  2. Fisco e Tributi
    1. abitazione principale
    2. ace (aiuti crescita economica)
    3. adempimenti fiscali
    4. affitti & locazioni
    5. alberghi - hotel - affittacamere - b&b
    6. appalti privati e pubblici
    7. apporti infruttiferi
    8. assegnazione azioni proprie
    9. assegnazioni al socio in natura
    10. assegnazione di beni immobili
    11. autovetture ed automezzi
    12. beni in uso ai soci
    13. cedolare secca
    14. cessione quote srl
    15. cloud
    16. compenso amministratore
    17. comunicazione beni ai soci
    18. conferimento
    19. contabilita' in outsourcing
    20. convenzioni contro doppie imposizioni
    21. costi deducibili
    22. credito di imposta
    23. cubatura
    24. detrazioni ed incentivi
    25. dichiarazione
    26. dividendi
    27. domini internet o nomi a dominio
    28. dossier
    29. due diligence
    30. employee benefits
    31. errori in fattura
    32. escort
    33. fatture
    34. finanziamento all'amministratore
    35. fonti di energia rinnovabili
    36. giochi d'azzardo
    37. guide e vademecum fiscali
    38. impairment test
    39. imposta di registro
    40. imposte saldi ed acconti
    41. imu
    42. indennità di trasferta
    43. interpelli agenzia entrate
    44. inventario
    45. irap
    46. iva imposta valore aggiunto
    47. ivie
    48. leasing
    49. legge di stabilita 2015
    50. manutenzioni
    51. marchio
    52. mediazione tributaria
    53. nuove attivita' ed agevolazioni
    54. obbligazioni nelle srl
    55. operazioni straordinarie
    56. parcella
    57. patent box
    58. perdite fiscali riportabilita'
    59. perdita sistematica
    60. permuta di immobili
    61. piano di risanamento aziendale
    62. prestiti a soci ed amministratori
    63. prima casa
    64. rateizzazioni
    65. ravvedimento operoso
    66. regime dei minimi
    67. rimanenze
    68. rimborso spese
    69. risarcimenti o indennita'
    70. risparmio energetico
    71. ristrutturazioni edilizie
    72. ristoranti e trattorie
    73. ritenute a titolo di acconto
    74. rivalutazione terreni edificabili
    75. rivalutazione immobili
    76. rivalutazione quote e partecipazioni
    77. royalty
    78. scadenze da monitorare
    79. servitù non aedificandi
    80. sigarette elettroniche
    81. societa' estere
    82. societa' tra professionisti
    83. spesometro
    84. srl a capitale ridotto
    85. srl ordinaria
    86. super ammortamento
    87. tassa di vidimazione annuale libri
    88. terreni
    89. yacht & catamarani
  3. Fisco e Contenzioso
  4. Fisco Sport e Non Profit
  5. Fisco ed Agricoltura
  6. Fisco Editoria TV
  7. Tax Credit
  8. Lavoro
  9. E-Commerce
  10. Dogana




Focus

Bonus fiscali pesca 2017 : le “istruzioni” per gli imprenditori ittici, i dipendenti e i soci di cooperative

Guida alle agevolazioni fiscali pesca 2017

Bonus fiscali pesca 2017 :  le “istruzioni” per gli imprenditori ittici, i dipendenti e i soci di cooperative

Le novità introdotte dalla legge di bilancio 2017 in materia di lavoro nel settore ittico sono in sintesi le seguenti :

  • istituzione del fondo solidarietà settore della pesca "FOSPE"(art. 1, commi da 244 a 248);

  • indennità giornaliera per arresto obbligatorio pesca marittima (art. 1 comma 346);

  • riduzione dello sgravio contributivo di cui alla legge n. 30 del 27 febbraio 1998.

Analizziamoli in breve singolarmente

Fondo FOSPE

Trattasi di un fondo specifico , con dotazione iniziale di un milione di euro per il 2017 il quale sarà alimentato gradualmente con contribuzione ordinaria a carico dei datori di lavoro e dei lavoratori, finalizzato a garantire un sostegno ai lavoratori della pesca in caso di sospensione della attività per cause non imputabili al datore di lavoro .

L'obiettivo nel dettaglio. è quello di garantire i lavoratori della pesca con prestazioni e relative coperture previdenziali figurative in caso di :

  • arresto temporaneo obbligatorio deciso dalle autorità;

  • sospensione dell’attività per condizioni meteorologiche avverse;

  • ogni altra causa non imputabile al datore di lavoro.

L'aliquota di contribuzione al Fondo non potrà essere superiore al 2 % della retribuzione (due terzi di quella prevista all'art. 20 legge 8.8.1072 , pari al 3% ) e sarà a carico di datori di lavoro e lavoratori, per due terzi e un terzo, rispettivamente .

NB Le specifiche modalità attuative saranno definite da un decreto del Ministero delle attività agricole forestali di concerto con il Ministero dell'Economia entro 60 giorni dalla data degli accordi che saranno siglati dalle parti sociali e comunque entro il 31.3.2017.

Attenzione Il Ministero effettuerà un monitoraggio del tasso di adesione dei lavoratori, entro il 31 ottobre 2017

Indennità arresto obbligatorio

E' stata riconosciuta una specifica indennità omnicomprensiva giornaliera, pari a euro 30, volta al sostegno al reddito in favore dei lavoratori dipendenti delle imprese di pesca compresi i soci di cooperative in concomitanza con il periodo di arresto temporaneo obbligatorio per fermo biologico implicante la sospensione della attività ( art. 1, commi 346 e 347 ); per l’anno 2017 il limite di spesa è stato previsto per 11 milioni di euro;

Sgravi contributivi INPS

La misura dei contributi INPS nel settore pesca sono stati fissati nella misura del 1,6 per cento per il personale dipendente imbarcato, portando lo sgravio complessivo previsto, a decorrere dal 2017, nel limite del 48,7% (art.1, comma 431).

Per aprire con successo la vostra attività, essere assistiti con serenità e professionalità passo per passo e ottenere tutti i bonus fiscali 2017,

non esitate a contattarci al numero verde 800.19.27.52.

Print
Avv. Giorgia Ardia

Avv. Giorgia ArdiaAvv. Giorgia Ardia

Legal Manager & Fiscal Editor presso Network Fiscale Srl a socio unico

Other posts by Avv. Giorgia Ardia

Full biography

Full biography

Titolo di avvocato

Qualifica professionale operatrice fiscale- tributaria

Formazione presso Diritto e Scienza Srl IQ

Scuola di Formazione Giuridica Avanzata

x
Contact author

Name:
Email:
Subject:
Company:
City:
Telephone:
Mobile:
Website:
Message:
x

Notizie ed aggiornamenti

Bonus fiscali pesca 2017 : le “istruzioni” per gli imprenditori ittici, i dipendenti e i soci di cooperative

Guida alle agevolazioni fiscali pesca 2017

Bonus fiscali pesca 2017 :  le “istruzioni” per gli imprenditori ittici, i dipendenti e i soci di cooperative

Le novità introdotte dalla legge di bilancio 2017 in materia di lavoro nel settore ittico sono in sintesi i seguenti : istituzione del fondo solidarietà settore della pesca "FOSPE"(art. 1, commi da 244 a 248); indennità giornaliera per arresto obbligatorio pesca marittima (art. 1 comma 346); riduzione dello sgravio contributivo di cui alla legge n. 30 del 27 febbraio 1998. Analizziamole più da vicino con una breve guida pratica.

Fac Simile di Ricorso Tributario o di Istanza di adesione alla mediazione o all'avviso di accertarmento

Inviaci i documenti e richiedi un fac simile pronto da spedire ed inviare

Fac Simile  di Ricorso Tributario o di Istanza di adesione alla mediazione o all'avviso di accertarmento

Attivo  il servizio di assistenza e consulenza fiscale in ogni fase del ricorso tributario sia verso persone fisiche ed aziende che verso altri professionisti in conto lavorazione da terzi (outsourcing), inviaci i documenti ricevuti dagli enti e richiedi un fac simile di ricorso tributario o di istanza di mediazione o adesione all’avviso di accertamento.

 

Circolare INPS n. 102, 21/05/2015

Misura degli interessi di mora per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo a decorrere dal 15 maggio 2015.

Circolare INPS n. 102, 21/05/2015

Circolare INPS n. 102, 21/05/2015

OGGETTO: Misura degli interessi di mora per ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo a decorrere dal 15 maggio 2015.

SOMMARIO: Con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle Entrate è stata fissata al 4,88% la misura degli interessi di mora. Tale misura decorre dal 15 maggio 2015 e trova applicazione oltre che per il ritardato pagamento delle somme iscritte a ruolo, anche per il calcolo delle somme dovute ai sensi del comma 9, dell’art. 116 della legge 23 dicembre 2000, n. 388.

Circolare INPS n. 8 21/01/2015

OGGETTO: Articolo 1, comma 115, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, concernente benefici previdenziali per i lavoratori esposti all’amianto.

Circolare INPS n. 8 21/01/2015

Sulla Gazzetta Ufficiale n. 300 del 29 dicembre 2014, Supplemento ordinario n. 99, è stata pubblicata la legge 23 dicembre 2014, n. 190, recante disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2015).L’ articolo 1, comma 115, della citata legge così dispone: “Entro il 31 gennaio 2015 gli assicurati all’assicurazione generale obbligatoria, gestita dall’INPS, e all’assicurazione obbligatoria contro le malattie professionali, gestita dall’INAIL, dipendenti da aziende che hanno collocato tutti i dipendenti in mobilità per cessazione dell’attività lavorativa, i quali abbiano ottenuto in via giudiziale definitiva l’ accertamento dell’avvenuta esposizione all’amianto per un periodo superiore a dieci anni…

Circolare INPS n. 140 07/11/2014

Convenzione tra l’INPS e il SINDACATO AUTONOMO VALDOSTANO “TRAVAILLEURS”

Convenzione tra l’INPS e il SINDACATO AUTONOMO VALDOSTANO “TRAVAILLEURS” (SAVT) ai sensi dell’art. 18 della legge 23/07/91 n. 223, per la riscossione dei contributi associativi dovuti dai propri iscritti sulle prestazioni temporanee. Istruzioni procedurali e contabili. Variazioni al piano dei conti. 

RSS

Recapiti e Contatti







Newsletter

Commercialista.it

il fisco facile per tutti

Le nostre Due Diligence

 
   
   
   
 
 
   
   
 
 

Statistiche dei Visitatori

Free counters!

SEGUICI SUI SOCIAL

NEWSLETTER SIGNUP Subscribe

CONTATTI

Network Fiscale S.r.l. a socio unico

info@networkfiscale.com  

NUMERO VERDE  800.19.27.56

Capitale Sociale i.v. 10.000

Sede Legale Via Boezio 4c, Roma

Sede operativa per il Lazio,  Via Rocca di Papa n. 26, Albano Laziale  (Roma)

Sede operativa per la Sardegna, Via XX Settembre n. 7  e  9, Quartu Sant'Elena (Cagliari)   

C.F. & P.IVA 12059071006
Iscritta al Registro Imprese di Roma al n. 12059071006
Periodico telematico Reg. Tribunale di Velletri n. 11/2018

Periodico iscritto alla USPI


Direttore responsabile: Dott. Alessio Ferretti

www.networkfiscale.com     www.commercialista.it 

www.pareretributario.com    www.parerefiscale.com 

www.parerepenale.it         www.parereproveritate.com       

www.parerecivile.com        www.parerepenale.com

www.duediligence.it          www.parerelavoro.com

Termini Di UtilizzoPrivacyCopyright 2018 by Network Fiscale S.r.l. a socio unico p.i & c.f. 12059071006
Back To Top