Menu
  1. Il Network
  2. Fisco e Tributi
    1. abitazione principale
    2. ace (aiuti crescita economica)
    3. adempimenti fiscali
    4. affitti & locazioni
    5. alberghi - hotel - affittacamere - b&b
    6. appalti privati e pubblici
    7. apporti infruttiferi
    8. assegnazione azioni proprie
    9. assegnazioni al socio in natura
    10. assegnazione di beni immobili
    11. autovetture ed automezzi
    12. beni in uso ai soci
    13. cedolare secca
    14. cessione quote srl
    15. cloud
    16. compenso amministratore
    17. comunicazione beni ai soci
    18. conferimento
    19. contabilita' in outsourcing
    20. convenzioni contro doppie imposizioni
    21. costi deducibili
    22. credito di imposta
    23. cubatura
    24. detrazioni ed incentivi
    25. dichiarazione
    26. dividendi
    27. domini internet o nomi a dominio
    28. dossier
    29. due diligence
    30. employee benefits
    31. errori in fattura
    32. escort
    33. fatture
    34. finanziamento all'amministratore
    35. fonti di energia rinnovabili
    36. giochi d'azzardo
    37. guide e vademecum fiscali
    38. impairment test
    39. imposta di registro
    40. imposte saldi ed acconti
    41. imu
    42. indennità di trasferta
    43. interpelli agenzia entrate
    44. inventario
    45. irap
    46. iva imposta valore aggiunto
    47. ivie
    48. leasing
    49. legge di stabilita 2015
    50. manutenzioni
    51. marchio
    52. mediazione tributaria
    53. nuove attivita' ed agevolazioni
    54. obbligazioni nelle srl
    55. operazioni straordinarie
    56. parcella
    57. patent box
    58. perdite fiscali riportabilita'
    59. perdita sistematica
    60. permuta di immobili
    61. piano di risanamento aziendale
    62. prestiti a soci ed amministratori
    63. prima casa
    64. rateizzazioni
    65. ravvedimento operoso
    66. regime dei minimi
    67. rimanenze
    68. rimborso spese
    69. risarcimenti o indennita'
    70. risparmio energetico
    71. ristrutturazioni edilizie
    72. ristoranti e trattorie
    73. ritenute a titolo di acconto
    74. rivalutazione terreni edificabili
    75. rivalutazione immobili
    76. rivalutazione quote e partecipazioni
    77. royalty
    78. scadenze da monitorare
    79. servitù non aedificandi
    80. sigarette elettroniche
    81. societa' estere
    82. societa' tra professionisti
    83. spesometro
    84. srl a capitale ridotto
    85. srl ordinaria
    86. super ammortamento
    87. tassa di vidimazione annuale libri
    88. terreni
    89. yacht & catamarani
  3. Fisco e Contenzioso
  4. Fisco Sport e Non Profit
  5. Fisco ed Agricoltura
  6. Fisco Editoria TV
  7. Tax Credit
  8. Lavoro
  9. E-Commerce
  10. Dogana




Focus

Acquisto carburante: risposta ad un quesito relativo alla tracciabilità dei pagamenti del carburante delle auto aziendali con carta del dipendente

Come documentare e pagare il carburante dal 01.07.2018, considerando la proroga parziale al 01.01.2019

  • 6 luglio 2018
  • Author: la redazione
  • Number of views: 20130
  • Comments
Acquisto carburante: risposta ad un quesito relativo alla tracciabilità dei pagamenti del carburante delle auto aziendali con carta del dipendente

Scheda carburante quesito di un cliente: “Relativamente alla tracciabilità dei pagamenti del carburante delle auto aziendali, vorremmo sapere se si è tenuti ad utilizzare  esclusivamente carte aziendali o è sufficiente che il pagamento sia effettuato con carte  di credito del personale che lo utilizza?

Come documentare e pagare il carburante dal 01.07.2018, considerando la proroga parziale al 01.01.2019

Buonasera, per risponderle in modo puntuale ed esaustivo, necessita esaminare le ultime  novità in materia di tracciabilità dei pagamenti del carburante, comunicandole che è notizia di questi giorni del “decreto temporaneo” con cui il Ministro Di Maio ha provveduto a prorogare al primo gennaio 2019 l’obbligo di documentare con emissione di fattura elettronica gli acquisti e le cessioni di carburanti, ai fini della deducibilità del costo per le imposte dirette e della detraibilità IVA, così come previsto dalla Legge di stabilità 2018 (Legge n 205 del 2017) .

Detto questo, la stessa Agenzia delle Entrate con provvedimento n. 73203 del 4 aprile 2018 ha chiarito che sono considerati mezzi idonei di pagamento

A.     gli assegni, bancari e postali, circolari e non, nonché i vaglia cambiari e postali quelli elettronici tra cui, a titolo meramente esemplificativo addebito diretto;

B.    bonifico bancario o postale;

C.     bollettino postale;

D.    carte di debito, di credito, prepagate ovvero di altri strumenti di pagamento elettronico disponibili, che consentano anche l’addebito in conto corrente.

L’Agenzia delle Entrate ha fornito ulteriori chiarimenti sul tema con la Circolare 8/E del 30 aprile 2018, specificando che dovranno ritenersi pienamente validi i pagamenti effettuati tramite carte di credito, debito e prepagate emesse sia da operatori finanziari soggetti all’obbligo di comunicazione previsto dall’articolo 7, comma 6, DPR 605/73 che da operatori non tenuti a tale comunicazione.

FOCUS IN RISPOSTA AL QUESITO: Come chiarito nella circolare dell’Agenzia delle Entrate, sono validi anche “i pagamenti effettuati dal soggetto passivo d’imposta in via mediata, ma allo stesso riconducibili secondo una catena ininterrotta di corresponsioni con strumenti tracciabili.”.

 

A titolo esemplificativo e non esaustivo:

CASO 1: il dipendente effettua il rifornimento di benzina di un’autovettura/automezzo/autocarro o qualunque motoveicolo aziendale presso un distributore di carburante durante una trasferta di lavoro. Qualora il pagamento avvenga con carta di credito/debito/prepagata del dipendente (o altro strumento allo stesso riconducibile) ed il relativo ammontare gli venisse rimborsato in modo sempre tracciabile, secondo la norma vigente alla data del presente articolo, non può essere oggetto di contestazione l’inerenza e la deducibilità del costo in capo al datore di lavoro/azienda datrice di lavoro.

NOTA BENE PROROGA PARZIALE AL 01.01.2019

Il divieto di pagamento in contante per i carburanti resta al primo luglio 2018, non è prorogato al 2019. Quindi per beneficiare delle agevolazioni sul costo di benzina e gasolio è obbligatorio pagare con mezzi di pagamento tracciabili e non denaro contante.

RIPETO: questa una delle novità legata all’introduzione dell’obbligo di fatturazione elettronica e che, al contrario di quanto previsto per la scheda carburante, non è stato oggetto di proroga.

Nessun rinvio, quindi, per i titolari di partita IVA che intendono beneficiare della detrazione IVA e della deduzione della spesa per il carburante ai fini delle imposte dirette e che non potranno più pagare in contanti.

Il divieto di pagare benzina e gasolio in contanti, previsto esclusivamente per i titolari di partita IVA a partire dal 1° luglio 2018 non è stato rinviato e, al contrario, il testo del Decreto legge n. 79 del 28 giugno 2018, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dello stesso giorno, ribadisce l’entrata in vigore delle nuove norme con decorrenza a partire da quanto indicato nei commi da 922 e 925 della Legge di Bilancio 2018.

Tuttavia, secondo quanto previsto dalla normativa vigente, l’obbligo di pagamento con il POS esonera il titolare di partita IVA dalla compilazione della scheda carburante, che a conti fatti risulta abolita dal 1° luglio 2018.

Documents to download

Print

la redazionela redazione

Other posts by la redazione

Contact author

Name:
Email:
Subject:
Company:
City:
Telephone:
Mobile:
Website:
Message:
x

Notizie Fiscali

Acquisto carburante: risposta ad un quesito relativo alla tracciabilità dei pagamenti del carburante delle auto aziendali con carta del dipendente

Come documentare e pagare il carburante dal 01.07.2018, considerando la proroga parziale al 01.01.2019

  • 6 luglio 2018
  • Author: la redazione
  • Number of views: 20130
  • Comments
Acquisto carburante: risposta ad un quesito relativo alla tracciabilità dei pagamenti del carburante delle auto aziendali con carta del dipendente

Buonasera, per risponderle in modo puntuale ed esaustivo, è necessarario esaminare le ultime  novità in materia di tracciabilità dei pagamenti del carburante, comunicandole che è notizia di questi giorni del “decreto temporaneo” con cui il Ministro Di Maio ha provveduto a prorogare al primo gennaio 2019 l’obbligo di documentare con emissione di fattura elettronica gli acquisti e le cessioni di carburanti, ai fini della deducibilità del costo per le imposte dirette e della detraibilità IVA, così come previsto dalla Legge di stabilità 2018 (Legge n 205 del 2017).

Installazione di impianti con vendita di beni significativi aliquota iva ridotta al 10 % quando applicarla e come emettere la fattura

Guida fiscale alla corretta emissione della fattura, aziende e commercialisti possono richiederci assistenza per il computo della convenienza inviando mail ad iva@networkfiscale.com

Installazione di impianti con vendita di beni significativi aliquota iva ridotta al 10 % quando applicarla e come emettere la fattura

Esaminiamo il caso di un’azienda cliente che ha installato un impianto di video sorveglianza e ha chiesto assistenza per emettere in modo corretto la fattura al cliente privato, non titolare di partita iva, evitando di commettere errori ed addebitare iva in eccesso allo stesso cliente.

Quadro RP: elenco degli oneri e delle spese detraibili e deducibili per Unico Persone Fisiche 2018 su redditi 2017

Guida alla dichiarazione dei redditi

  • 8 giugno 2018
  • Author: la redazione
  • Number of views: 23602
  • Comments
Quadro RP: elenco degli oneri e delle spese detraibili e deducibili per Unico Persone Fisiche 2018 su redditi 2017

Riportiamo un estratto delle istruzioni alla dichiarazione dei redditi 2018 persone fisiche, leggi le spese e gli oneri  che ti puoi dedurre e detrarre dal reddito e dalle imposte, Infatti il quadro RP è destinato all’indicazione di specifici oneri che, a seconda dei casi, possono essere fatti valere nella dichiarazione in due diversi modi: 1) alcuni (oneri detraibili) &

Controlli fiscali a palestre e centri sportivi ASD e SSD: quali cautele osservare e quali documenti tenere pronti per l’esibizione?

Guida operativa giuridico/fiscale per palestre e centri sportivi 2017

Controlli fiscali a palestre e centri sportivi ASD e SSD:  quali cautele osservare e quali documenti tenere pronti per l’esibizione?

Quando una palestra è oggetto di un’ispezione fiscale, cosa è importante sapere riguardo al personale competente ad effettuarla e ai documenti da esibire e quali errori bisogna evitare di commettere per mettersi a riparo da pesanti sanzioni? Le risposte pratiche per consentire al rappresentante legale di gestire al meglio questa incombenza.

Legge di Bilancio 2018: sintesi degli interventi a favore delle aziende e persone fisiche

Utile guida e testo della Legge di bilancio in allegato

  • 15 gennaio 2018
  • Author: la redazione
  • Number of views: 5119
  • Comments
Legge di Bilancio 2018: sintesi degli interventi a favore delle aziende e persone fisiche

Sintesi della Legge di Bilancio 2018, delle principali misure riguardanti le imprese e le famiglie. Per le aziende sono stati introdotte una serie di nuovi crediti d'imposta, rifinanziata la Sabatini, confermato ancora per un anno il diritto al superammortamento, con riduzione del

RSS

Recapiti e Contatti







Newsletter

Commercialista.it

il fisco facile per tutti

Le nostre Due Diligence

 
   
   
   
 
 
   
   
 
 

SEGUICI SUI SOCIAL

NEWSLETTER SIGNUP Subscribe

CONTATTI

Network Fiscale S.r.l. a socio unico

info@networkfiscale.com  

NUMERO VERDE  800.19.27.56

Capitale Sociale i.v. 10.000

Sede Legale Via Boezio 4c, Roma

Sede operativa per il Lazio,  Via Rocca di Papa n. 26, Albano Laziale  (Roma)

Sede operativa per la Sardegna, Via XX Settembre n. 7  e  9, Quartu Sant'Elena (Cagliari)   

C.F. & P.IVA 12059071006
Iscritta al Registro Imprese di Roma al n. 12059071006
Periodico telematico Reg. Tribunale di Velletri n. 11/2018

Periodico iscritto alla USPI


Direttore responsabile: Dott. Alessio Ferretti

www.networkfiscale.com     www.commercialista.it 

www.pareretributario.com    www.parerefiscale.com 

www.parerepenale.it         www.parereproveritate.com       

www.parerecivile.com        www.parerepenale.com

www.duediligence.it          www.parerelavoro.com

Termini Di UtilizzoPrivacyCopyright 2018 by Network Fiscale S.r.l. a socio unico p.i & c.f. 12059071006
Back To Top